securing_smart_cities
Posted on 14 ottobre 2015 · Posted in Aree di ricerca

Securing Smart Cities è un’iniziativa internazionale in tema di sicurezza delle smart cities, che si pone l’obiettivo di creare barriere protettive sempre più solide per contrastare il fenomeno della cyber-criminalitàSecuring Smart Cities, che è un’iniziativa no profit, punta a rendere le Smart Cities luoghi sempre più sicuri e protetti da attacchi di natura informatica.

Securing Smart Cities mira a risolvere i cyber-problemi in ogni fase dello sviluppo di una smart city: dalla progettazione alla realizzazione effettiva di tecnologie intelligenti, per evitare che venga creata una città “tecnologica”, ma non protetta. Inoltre l’iniziativa mira a stimolare gli operatori del settore attraverso la condivisione delle idee e delle migliori metodologie, per un successo anche in termini di risparmio economico. 

Quindi le finalità di Securing Smart Cities possono riassumersi in:

  • Educare le città e fornitori sull’importanza delle best practices di sicurezza, valutandone costi e benefici;
  • Collaborare con i partner per condividere idee e metodologie;
  • Promuovere l’importanza ed i vantaggi derivanti dall’introduzione tempestiva della sicurezza nel ciclo di vita di sviluppo di un progetto o di un piano;
  • Costruire partenariati tra le città, i fornitori e la comunità della sicurezza;
  • Creare norme, linee guida e risorse differenti che possano aiutare a migliorare la sicurezza informatica in tutti i settori legati alle smart cities.

Secuyring Smart Cities, per risolvere i problemi di sicurezza informatica attuali e futuri delle smart cities, intende avvalersi della collaborazione di imprese, governi, media, altre iniziative no profit e individui di tutto il mondo. Tutti i soggetti coinvolti nella creazione e nello sviluppo di tecnologie innovative potranno godere del supporto concreto per la diffusione e la promozione di standard qualitativi d’eccellenza.

Tra le organizzazioni che già sostengono l’iniziativa ci sono: IOActive, Kaspersky Lab, Bastille e Cloud Security Alliance.

Fonte: securingsmartcities.org

About the Author