Chi siamo

Il Centro Studi Smart City è un centro di studi e di ricerche afferente al Dipartimento di Ingegneria Meccanica Energetica e Gestionale dell’Università della Calabria (DIMEG) e allo Spin-Off accademico Smart City Instruments.

Nasce nel 2015, presso il  Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Energetica e Gestionale dell’Università della Calabria, come uno dei risultati del progetto RES NOVAE (Reti Edifici Strade Nuovi Obiettivi Virtuosi per l’Ambiente e l’Energia).

L’obiettivo del Centro Studi  è quello di promuovere la peer communities, sui temi delle Smart Cities e delle Smart Technologies attraverso un approccio integrato tra discipline differenti, in linea con gli obiettivi di Horizon 2020, stimolando l’interesse e la partecipazione attiva del mondo scientifico, imprenditoriale e delle istituzioni. Con la partecipazione di  docenti provenienti dal mondo accademico (italiano e internazionale) e dai segmenti più dinamici e riflessivi delle aziende, del terzo settore e delle istituzioni, il Centro Studi promuove una città del futuro a misura di cittadini e lo fa attraverso:

  • Ricerca industriale e sviluppo sperimentale;
  • Percorsi formativi innovativi ;
  • Pubblicazione, promozione e diffusione dei risultati delle ricerche anche con attività di produzione di report di ricerca e di documentazione audio-visiva quale strumento per l’elaborazione e la restituzione del lavoro di ricerca.

Il Centro Studi Smart City aderisce sin dalla sua costituzione ad Economia di Comunione (EdC), un movimento che coinvolge imprenditori, imprese, associazioni, istituzioni economiche, ma anche lavoratori, dirigenti, consumatori, risparmiatori, studiosi, operatori economici, poveri, cittadini, famiglie. Lo scopo di tale movimento è quello di contribuire, alla luce del Carisma dell’Unità, a dar vita ad imprese fraterne che sentono come propria missione sradicare la miseria e l’ingiustizia sociale, per contribuire ad edificare un sistema economico e una società umana di comunione.